come pulire la macchina del caffè

5 Modi Per Pulire la Tua Macchina da Caffè: Prodotti Commerciali o Naturali?

Dopo anni in cui ti sei ormai affezionato alla tua macchina da caffè e non rinunci ad utilizzarla data la sua grande efficienza, sarai d’accordo con noi che sia necessaria una manutenzione e una pulizia saltuaria.

Ti sarai chiesto quale sia il modo migliore e sarai andato a cercare le istruzioni e indicazioni tecniche per proseguire al meglio.

Insieme andremo ad analizzare i migliori suggerimenti reperibili su internet, chi utilizza la tua stessa tipologia di macchina da caffè e ha trovato come pulire la macchina da caffè al meglio.

Analizziamo prima la situazione. Generalmente in tutte le macchina da caffè presenti nelle nostre case, possiamo suddividere principalmente i loro corpi macchina in:

  • Serbatoio - contenente l’acqua di erogazione, frontale o posteriore
  • Filtro - sezione tramite la quale passa la polvere di caffè prima dell’uscita
  • Erogatore - parte macchina dalla quale passa la bevanda e viene raccolta in tazza

In questo ordine nascono la maggior parte delle problematiche legate alla tipologia di acqua: sentiamo spesso parlare di durezza dell’acqua. Durante i processi di riscaldamento infatti avviene la creazione di depositi di sali minerali (carbonati di calcio e di magnesio principalmente) che tendono a creare incrostazioni e ostruzioni

Quindi quale acqua dovremmo scegliere? A seconda dell’altitudine e della città in cui viviamo si possono fare delle semplici scelte: l’acqua demineralizzata acquistata in bottiglia oppure l’acqua del nostro rubinetto, precedentemente filtrata tramite le caraffe in commercio.

5 Modi Per Pulire la Tua Macchina da Caffè: Prodotti Commerciali o Naturali?

Condividi questa immagine sul tuo sito

Una volta quindi pulita la macchina da residui di caffè, polveri, e resti quotidiani che vi sono attorno, cerchiamo di dare una linea concreta per questi consigli accessibili a tutti e per tutti.

miglior-decalcificante-macchina-caffe

fonte: www.toptencasa.it

Sappiamo che al supermercato possiamo trovare tutti i prodotti, specialmente adatti al calcare: infatti questo colpisce molti dei nostri elettrodomestici, cucine e bagni.

Dal più economico, al più raccomandato i decalcificanti per macchina da caffè sono classificabili per marche o universali e comporteranno una pulizia completa del tuo apparato rendendola ancora una volta la migliore macchina da caffè, come le prime volte che l’hai utilizzata. 

Una pulizia profonda senza compromettere parti di metallo e guarnizioni in gomma. Leggi attentamente le etichette del prodotto che utilizzerai, nel caso fossero necessari dei guanti protettivi o ambienti particolarmente ventilati.

Consiglio 2#: Prodotti Commerciali Naturali Decalcificanti

Cercando queste parole chiave sul web riscontriamo un’infinità di prodotti, sapendo bene come ormai il mercato stia fortunatamente tentando di salvaguardare la natura e lo smaltimento di prodotti inquinanti. Dai prodotti di bellezza ai prodotti di pulizia tantissime case produttrici stanno avanzando grande tecnologia nel loro sviluppo.

Per questo consigliamo di affidarci a Decalcificanti Naturali Professionali, contenenti nella maggior parte acido citrico, acido lattico in miscele e percentuali che renderanno una pulizia efficace e profonda.

Le quantità e le tempistiche di questi prodotti sono spesso indicate quindi leggi sempre attentamente le linee guida per non esagerare nelle quantità, evitare sprechi e non “affogare” la macchina.

Anticalcare-Compresse-Macchina-Macchina-da-Caffè-Decalcificante

fonte: www.picclickimg.com​

Consiglio 3#: Decalcificante Home Made: Aceto e Acqua

aceto-mille-usi-2

fonte: nonsprecare.it

Grazie di esistere, nonna! Quasi tutti i problemi di pulizia in casa, grazie a lei, sappiamo affrontarli così! Senza andare ad intaccare le parti meccaniche, una miscela di aceto e acqua ci verrà in aiuto. Ripulita e svuotata la macchina del caffè, procediamo così:

  • Preparare una miscela di aceto (non più del 30%) e acqua.
  • Versare all’interno del serbatoio dell’acqua e attendere che questa si sia scaldata alla classica temperatura di preparazione del caffè
  • Erogare tutta la miscela liquido in un contenitore abbastanza capiente. Vedrete innanzitutto cambiare il colore dell’aceto.
  • Eliminare il retrogusto di aceto, ripetere la procedura con semplice acqua tiepida

A seconda della pulizia richiesta dal vostro apparato questo potrebbe essere sufficiente, soprattutto se svolto periodicamente. 

Consiglio 4#: Bicarbonato

bicarbonato-di-sodio-pulizie-igiene-detersivi

fonte: nonsprecare.it

Utilizziamo questo composto in cucina e per le nostre lavatrici ma anche per digerire dopo una cena particolarmente pesante. A cosa serve?

E’ un ottimo prodotto quando si intende pulire e igienizzare ma non è indicato contro il calcare. Chimicamente parlando questo composto può portare a delle corrosioni di parti della macchina, legandosi con elementi presenti al suo interno.

Il Bicarbonato è un composto alcalino infatti che non va a contrastare le creazioni di calcare, anch’esso alcalino. Per intenderci ha più o meno l’effetto di introdurre acqua frizzante nel serbatoio al posto di acqua demineralizzata.

Consiglio 5#: La manutenzione può bastare?

Crediamo di utilizzare l’acqua migliore sul mercato e di avere la migliore macchina da caffè in commercio. Non si creerà mai nessun problema per il quale dovrai pulirla?

La manutenzione è tutto quando acquistiamo qualsiasi elettrodomestico per la casa: mantenerla in ordine e pulita rispecchia il perfetto padrone ma dobbiamo anche sottovalutare l’usura del prodotto, per quanto mantenuto, che alle volte necessita di trattamenti specifici. 

Il primo passo quindi è quello sempre di utilizzare i migliori prodotti e l’acqua meno aggressiva disponibile: controllare le guarnizioni, rimuovere le capsule dopo l’utilizzo, non lasciare polvere di caffè nei d’intorni e faremo il massimo per badare alla migliore manutenzione del nostro amato elettrodomestico.

riparazione-macchina-caffe

fonte: www.officinadellespresso.com

Quale prodotto utilizzare per la pulizia della migliore macchina da caffè?

C’è chi è abituato a comprare un prodotto al supermercato e chi non rinuncia ai rimedi della nonna per la pulizia della propria casa. Le abitudini o la curiosità indicano quale sia il miglior prodotto per la pulizia del vostro elettrodomestico preferito.

Ti invitiamo sempre a cercare la tua strada: tra questi consigli speriamo tu abbia potuto trovare indicazioni utili e che ti abbiano istruito anche nella differenza degli approcci possibili.

Anche noi abbiamo pensato come pulire la macchina da caffè? Si!

Amiamo tutelare la natura ma crediamo che un pizzico di ingegno, da parte delle case produttrici di prodotti esperti, non faccia male. Nel rispetto della natura, nel contribuire alla ricerca e allo studio di questi prodotti, consigliamo i migliori prodotti decalcificanti naturali.

Uno di questi metodi funziona meglio per te? Hai qualche commento o suggerimento da aggiungere? Noi di LexiBites siamo aperti al confronto e ti aspettiamo! Caffè in bocca!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *