non esce acqua dalla macchina del caffe

7 Cause Principali Del Perchè Non Esce Acqua Dalla Macchina Da Caffè

La nostra macchina da caffè ha misteriosamente smesso di funzionare e non eroga più ne’ acqua ne’ caffè?

Non disperarti perché come puoi vedere in tanti forum e commenti su internet,non sei il solo che sta cercando la soluzione a questa anomalia.

Ti starai chiedendo: ho utilizzato l’acqua sbagliata? Ho compromesso le parti macchina con un errato utilizzo di capsule non perfettamente compatibili?
 Il prodotto che ho comprato non è buono come pensavo?

Ti consigliamo di farti le giuste domande solamente dopo aver consultato, insieme a noi, le principali cause che spiegano perché non esce acqua dalla macchina da caffè.

non esce acqua dalla macchina del caffe

Che sia una macchina da caffè manuale o che funzioni con capsule, la problematica è riconducibile unicamente alle stesse ragioni. Analizziamo generalmente la fonte:

  • Ostruzioni dei canali di collegamento tra le parti meccaniche
  • Difetti e blocchi dei componenti meccanici
  • Rottura di elementi essenziali di funzionamento

Non essendo tecnici specializzati forse vi trovate qui per poter individuare se i sintomi da voi riscontrati nella vostra macchina siano riconducibili a una di queste problematiche

In qualsiasi momento tu stia andando ad intervenire in maniera differente dalla preparazione di un semplice caffè/cappuccino, ricordati sempre di scollegare l’apparato dalla corrente, e maneggiare con cautela le componenti della macchina per non danneggiarle e rischiare di ferirsi.

Per ognuna di queste tre categorie, capiamo quali elementi possono subire in particolare ostruzioni, difetti/blocchi e rottura

Ogni migliore macchina da caffè che si rispetti, in seguito ad usura e pluri-utilizzo, può bloccarsi in seguito a ostruzioni. Gli elementi maggiormente sottoposti a questo genere di problematica sono:

Mentre conosciamo bene dove si trova il serbatoio di acqua, risulta più complicato individuare gli altri due: posizionati all’interno del corpo macchina sono meno facilmente indicatori del problema e normalmente si mantengono grazie alla regolare pulizia e manutenzione.

Avrete notato che il serbatoio dell’acqua presenta una valvola (questa permette il passaggio dell’acqua all’interno della macchina): se questo elemento risulta ostruito, la macchina non preleverà acqua e di conseguenza non la erogherà.

Procedere quindi con la pulizia dell’elemento e riprovare. Qualora invece fosse il filtro dell’acqua e valvola di sicurezza sarà necessario smontare la macchina del caffè ed aprirla.

Se non siete tecnici e state cercando una soluzione fai da te, leggete attentamente le istruzioni originali, verificate di essere abili e capaci nel procedere per non far scadere la garanzia di acquisto.

Mentre il filtro dell’acqua permette alla macchina, per sicurezza, di filtrare una seconda volta l’acqua del serbatoio, la valvola di sicurezza controlla la pressione esercitata dalla macchina allo scaldarsi dell’acqua.

Effettuate una pulizia completa con anticalcare (liquido od in polvere) e se non funzionasse, richiedete una sostituzione dell’elemento.

Il calcare è il nemico #1 della tua macchina da caffè.

Legato alla problematica precedente, il calcare può causare danni irreversibili. Gli elementi più soggetti a depositi sono:

Mentre il primo regola la quantità di acqua necessaria alla preparazione della miscela (deciso da noi tramite tasti o automatica), il secondo (presente solamente in certe tipologie) si occupa del riscaldamento dell’acqua prima che arrivi all’erogatore.

Per la pulizia di queste componenti si consiglia una decalcificazione.

Attraverso il video qui sotto, capirete quanto è importante:

Decalcificare macchina da caffè in capsule – fonte: DolceGustoIT​

In ultimo, due elementi del corpo macchina senza i quali l’acqua non circolerà nemmeno nella macchina da caffè:

Questi due componenti se rotti o bloccati sono gli unici a poter creare un rumore sospetto. Il sintomo che ne risulta è una limitazione di erogazione di acqua, addirittura in gocce. Risultano anch’essi pulibili tramite manutenzione ma molto spesso sono elementi che se difettosi possono essere solamente sostituiti.

Troverete molti commenti relativi a questi elementi: se riscontrerete un problema simile nei primi mesi di vita della macchina da caffè vi consigliamo di contattare direttamente l’assistenza per un loro intervento immediato su queste parti, forse difettose.

Esiste quindi un unico prodotto in grado di risolvere il problema se non esce acqua dalla macchina da caffè?

Se abbiamo riconosciuto essere il calcare il colpevole principale di un cattivo funzionamento anche della migliore macchina da caffè, non possiamo ricondurre a questo l’unico problema che si può manifestare.

Speriamo di averti insegnato a riconoscere quale elemento può essere colpevole del cattivo funzionamento e della mancata fuoriuscita di acqua dalla macchina da caffè, a secondo dei sintomi e rumori manifestati.

Ricordati quindi sempre di fare una manutenzione e pulizia profonda della macchina, dai 3 ai 6 mesi a seconda del prodotto e delle indicazioni nelle istruzioni originali.

Decalcificanti e un utilizzo appropriato ti aiuteranno a non dover dire addio, troppo presto, alla tua macchina da caffè preferita.

Se questo articolo vi ha incuriosito su un mondo a voi estraneo e volete avere più informazioni su come funzioni una macchina da caffè, vi invitiamo a leggere qui.

Lexibites e tutto il nostro team è felice di poterti esser stato utile con questo articolo. Qualora avessi domande o volessi contribuire con maggiori suggerimenti, non esitare a lasciarci un commento. Rimani sempre aggiornato e non dimenticarti di bere un buon caffè, in nostra compagnia magari!  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *